Close

Svuotamento laterocervicale – Neck Dissection

Per SVUOTAMENTO LATEROCERVICALE si intende la rimozione dei linfonodi e del tessuto adiposo circostante ad essi nei vari compartimenti del collo. 
Quest’intervento chirurgico rappresenta una manovra fondamentale nella chirurgia oncologica del collo, consentendo l’asportazione dei linfonodi sede di meastasi o ad alto rischio metastatico dei tumori delle alte via aeree e digestive.

Come tutta la medicina, anche lo svuotamento laterocervicale ha subito modificazioni e aggiornamenti nel corso degli anni. Nel passato la strategia del chirurgo consisteva nel sottopore il paziente all’intervento chirurgico più esteso e sopportabile possibile.

Oggi l’intento della medicina e della chirurgia è quello di confezionare l’intervento più indicato, miniinvasivo e il più possibile scevro di morbilità, pur garantendo il criterio oncologico.

Al fianco dello SVUOTAMENTO RADICALE, ovvero della rimozione di tutti i livelli linfonodali, del nervo accessorio spinale, della vena giugulare interna e del muscolo sternocleidomastoideo, sono stati proposti SVUOTAMENTI SELETTIVI, che conservando il criterio oncologico permettono di rimuovere solo alcuni livelli di linfonodi in relazione alla sede primitiva del tumore e alla loro clinica negativa.

Per saperne di più scarica il pdf:

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *