Close

RespiriAM❤

Di seguito le interviste al Dottor Luca Malvezzi

Fizz Radio

Martedì 29 dicembre 2020 il dottor Luca Malvezzi è tornato ospite di Fizz Show per parlare di Rinosinusite con Poliposi Nasale.
La rinosinusite con polipi nasali ha un quadro sintomatologico simile a quello del raffreddore (naso chiuso, naso che cola, scolo retropalatale di muco, gola chiusa, riduzione dell’olfatto, dolori facciali), ma possono aversi anche disturbi della lacrimazione, ovattamento auricolare, mal di testa, disturbi del sonno, con ripercussioni sulla vita personale e relazionale. Problematiche che rappresentano oggi una delle voci di spesa sanitaria diretta e indiretta maggiore.

Radio 24

Obiettivo Salute risveglio è dedicato oggi a chi non respira bene. E’ un problema diffuso e molto fastidioso. Il naso si tappa all’improvviso a volte si mette a gocciolare e si ha quella sensazione di pesantezza, a volte accompagnata anche da una tensione dolorosa. Non ha nulla a che fare con il Covid anche se sappiamo che di questi tempi appena si parla di respiro il pensiero va lì. Al microfono di Nicoletta Carbone i consigli e i suggerimenti del dottor Luca Malvezzi, Otorinolaringoiatra, responsabile ambulatorio Rinologia di Humanitas e coautore di “La rinosinusite con poliposi nasale. Modello d’infiammazione cronica delle vie respiratorie. Approccio terapeutico al paziente” (Red)

Radio Numer One


In diretta su Radio Number One è stato ospite il dottor Luca Malvezzi, per parlarci della rinosinusite cronica con poliposi nasale
Ai microfoni di Laura Basile, nella mattinata di mercoledì 24 marzo, il dottor Luca Malvezzi, otorinolaringoiatra dell’Humanitas, ha parlato della funzione del naso e della respirazione dei pazienti che non si rendono conto della disfunzione fino a quando non si trova una cura. Inoltre ha spiegato che la rinosinusite con poliposi nasale è una malattia cronica e in quanto tale ha bisogno di essere osservata a vita con terapie personalizzate che tengano sotto controllo i sintomi.

Related Posts